Preloader

Misura il tuo Engagement Social con Kobral!

Misura il tuo Engagement Social con Kobral!

Misura il tuo Engagement Social con Kobral!

Qui a WpSEO solitamente ci occupiamo di Hosting WordPress e Consulenza SEO; tuttavia il mondo del Web Marketing è molto ampio e non è insolito ricevere richieste di gestione dei profili Social di un cliente. Per cui è necessario avere un approccio meno mono-dimensionale, non limitarsi a vestire i panni del Consulente SEO ma trovare strumenti e soluzioni che ci aiutino a gestire nella maniera ottimale una pagina di Facebook o un account di Twitter.

Abbiamo fatto questa premessa perché oggi vogliamo parlare di Kobral, un tool per monitorare l’engagement degli utenti social con la nostra pagina. Kobral è nato da pochi mesi da un’idea tutta italiana di un team di sviluppatori veneti: il fatto che sia uno strumento Made in Italy rappresenta un valore aggiunto perché significa che è stato pensato partendo da una mentalità e da necessità più specificatamente italiane.

Per iniziare ad usarlo non serve installare alcun tipo di software ma basta semplicemente registrarsi al sito e creare il proprio account: si avrà a disposizione un account gratuito che, nonostante abbia alcune limitazioni nel numero e nel filtro di dati analizzati, ci sarà utile per capire tutte le funzioni di Kobral.

Una volta attivato il nostro account, possiamo abbinarlo ad una pagina o un profilo di Facebook o un Account di Twitter. Kobral raccoglierà le informazioni legate all’engagement creato dai nostri post e dai nostri tweet. Il consiglio è di “sperimentare” un po’ nei primi tempi, cambiando giorni, orari e tipi di contenuto da postare o tweettare in modo da avere un campione eterogeneo su come i nostri fan e follower interagiscono nelle diverse situazioni; una volta che avremo raccolto un campione significativo di questi dati riusciremo ad avere delle indicazioni fondamentali su quale sia l’orario migliore in cui postare e quali i contenuti più appropriati per ottenere i migliori risultati, chi sono i nostri top follower e come interagiscono.

Vediamo più nel dettaglio queste caratteristiche di Kobral immedesimandoci nei panni di un Consulente SEO per capire meglio come funziona.

Kobral assegna un punteggio interno che cambia giornalmente e che è indicativo del livello di engagement della nostra pagina. Ogni singolo utente ha un Kobral Score personale che ci fa capire quanto è coinvolto con i nostri post e tweet e che livello di engagement abbiamo raggiunto con lui.

Questa è una feature molto interessante e da non sottovalutare per chi lavora nel campo della Consulenza SEO: come anticipato, il mondo del Web Marketing è molto permeabile e non si può ragionare per compartimenti stagni. Di conseguenza, quando avremo individuato i nostri top follower grazie a Kobral, potremo capire quali sono i contenuti che hanno avuto più successo e al tempo stesso analizzare e segmentare la nostra audience. Capire i gusti del proprio pubblico sui social può rivelarsi fondamentale in un’attività di Posizionamento SEO e per avere un ulteriore filtro al momento di scegliere su quali Parole Chiave puntare.

Monitorare le interazioni con gli utenti permette di capire anche gli orari migliori per pubblicare i propri contenuti. Mettiamo di star gestendo una Pagina Facebook o un Profilo Twitter collegato a un blog: avere il timing esatto per programmare i giorni e gli orari migliori per pubblicare i nostri post è fondamentale.

 

fig5 720x226 Misura il tuo Engagement Social con Kobral!

Un esempio dei grafici che si possono ottenere con Kobral

E non solo, capire quali contenuti hanno più successo ci permette di avere più dati per scegliere la linea editoriale da adottare: Kobral in questo ci aiuta grazie ad un sistema di Tag interno che ci consente di segmentare la nostra audience e capire come ogni post viene accolto. Questa è una feature da tenere in forte considerazione quando dobbiamo decidere come categorizzare i nostri contenuti.

Kobral è quindi uno strumento di monitoring per misurare l’engagement sulle nostre pagine Social perfetto per essere integrato all’interno di una strategia di Web Marketing più ampia: al tempo stesso può essere utile per gestire i propri lead, distinguere chi è un contatto potenzialmente “freddo” da chi è “caldo” è ben disposto verso i nostri contenuti (e conseguentemente, verso il nostro brand).

Kobral permette di monitorare tutto da un’ unica Dashboard con cui possiamo integrare dati provenienti sia da Facebook che da Twitter; inoltre è ottimizzato per essere utilizzato sia da Desktop che da Mobile (Smartphone e Tablet) ed utilizza una tecnologia Cloud che offre alti standard di sicurezza e performance, così da poter conservare i nostri dati senza doverci preoccupare di problemi di privacy e violazioni.

Il nostro invito è di provare Kobral registrandosi al sito! E se l’account free sta un po’ stretto alle vostre necessità, esistono tre tipologie di Account, uno Starter, uno Power ed uno Professional che permettono di monitorare più profili, analizzare più dati e sfruttare più a fondo le potenzialità di Kobral.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 2    Media Voto: 2.5/5]