Categories: News

Nuovi Layout per le SERP di Google!

Google testa nuovi template per i risultati del suo Motore di Ricerca. Cosa succederà?

Solitamente siamo soliti scrivere articoli tecnici o di analisi ma quest’oggi vogliamo darvi questa notizia di cui sappiamo ancora poco per sondare un po’ il vostro parere al riguardo.

Ad Aprile scorso su vari siti di settore erano stati pubblicati diversi articoli che annunciavano modifiche grafiche alla SERP e oggi l’autorevole SearchEngineLand ha affermato che è in corso il rolling out dei nuovi template.

SERP con Larghezze diverse

Alcune di queste preannunciate modifiche riguardavano più la suddivisione degli spazi della SERP: nello specifico era stata prevista una nuova suddivisione tra gli spazi destinati ai risultati e quelli destinati alla Knowledge Graph come riportava in questo articolo Luca De Berardinis.

Fonte: argoserv.it

Aumentata Lunghezza Title e Description in SERP

Successivamente verso fine Maggio si è parlato molto della possibilità da parte di Google di estendere il numero di caratteri mostrati sia per il Titolo che per la Meta Description come riportato da SearchEngineWatch e di cui vi alleghiamo screenshot dimostrativo:

Fonte: searchenginewatch.com

Annunci Adwords Verdi in SERP

Successivamente è stata la volta degli annunci Adwords aggiornati e rivisitati con un nuovo colore. Mentre prima l’etichetta degli annunci Adwords era arancione/gialla in alcune SERP è stata avvistata una versione rivisitata con etichetta Adwords in verde.

Eccone anche qui un’anticipazione:

Dal nostro punto di vista questa scelta cromatica renderà meno “immediato” individuare un annuncio Adwords in quanto utilizzeranno una palette di colori a cui siamo già abituati per i risultati organici.

Se prima, a colpo d’occhio, bastava individuare l’elemento di colore arancione/giallo per associare quel risultato ad un annuncio a pagamento adesso la presenza della label dello stesso colore dell’url renderà, a nostro avviso, più arduo distinguere il risultato a pagamento da quello organico in quanto verrà meno quell’elemento di un colore “diverso dal solito” che faceva da “indicatore”.

Dopo pochi giorni dalla pubblicazione di questi articoli sulle nuove SERP anche noi abbiamo iniziato a vedere alcuni test dei nuovi layout con le label verdi che apparivano per qualche minuto o ora per poi esser riportato tutto alla normalità.

Da stamattina però, e non siamo gli unici da quanto visto online, il nuovo layout con le etichette Adwords in verde sembra essere stato esteso ad un campione più ampio e in maniera più duratura. Per alcuni account che utilizziamo sembra essere effettivamente il nuovo layout di Google.

SERP con Layout Grigio Boxed

Facendo prove e verifiche abbiamo però avuto l’onore, se così si può dire, di avvistare un ennesimo layout diverso della SERP: mentre facevamo delle verifiche SEO usando la navigazione anonima di Chrome abbiamo notato che la SERP che ci appariva era di nuovo cambiata.

L’intera pagina dei risultati di ricerca aveva uno sfondo grigio (e non il classico bianco) e tutti i singoli risultati di ricerca avevano un loro box con sfondo bianco.

Ecco una miniatura di tutta la prima pagina per la chiave “Consulenza SEO”:

Tra le cose che più colpiscono c’è che non vi è la presenza di alcuna inserzione pubblicitaria Adwords ma solo i risultati organici divisi in box e distanziati l’uno dall’altro da 16 px.

Infine mettiamo a confronto la stessa SERP nelle due versioni che abbiamo avuto modo di testare quest’oggi: quella con Etichetta Adwords Verde e quella Boxed senza Ads.

Mentre scrivevamo questo articolo, dopo poche ore, la stessa SERP si è nuovamente aggiornata rimanendo Boxed ma integrando un solo annuncio Adwords ma di colore Arancione/Giallo standard e non verde:

Non sappiamo cosa ha in mente Google ma sicuramente gli ultimi tempi sono molto caldi a Mountain View e c’è molto fermento su diversi fronti.

Aspettando informazioni ufficiali quale preferite come nuovo layout delle SERP Google? Quali possono essere le motivazioni di tali scelte? Rafforzare e aumentare la visibilità degli annunci pagati rendendo sempre meno visibili “above the fold” i contenuti organici?

Paolo Dolci @capn3m0

Paolo Dolci, Consulente SEO, si occupa di SEO dal 2002. Esperto programmatore e sistemista aiuta ogni giorno i Clienti a raggiungere i loro obiettivi tramite l'Agenzia SEO WpSEO.it da lui fondata!

Recent Posts

Testi SEO Oriented: ottimizzare un contenuto con le Keyword giuste

Il mese scorso abbiamo parlato sul nostro blog di Content Editing e di come scrivere contenuti che “piacciano” ai Motori…

24 Giugno 2019

Premium Link: un nuovo tool gratuito per la Link Building

La scorsa settimana è venuto a trovarci in agenzia Max Del Rosso, un Professionista della SEO Off Site con la…

5 Giugno 2019

SEO e Content Editing: come scrivere un testo che piaccia ai Motori di Ricerca

Pochi giorni fa Martin Splitt, uno dei volti più noti di Google, ha finalmente rivelato quali sono i tre fattori…

27 Maggio 2019

Serious Monkey 2019: come è andata! (Giorno 2)

Riprendiamo il nostro racconto dell'evento SEO Serious Monkey 2019 passando alla seconda giornata di speech. Se ti sei perso l'inizio…

16 Maggio 2019

Serious Monkey 2019: come è andata! (Giorno 1)

Serious Monkey: la SEO che (quasi) nessuno racconta Qualche tempo fa abbiamo pubblicato un articolo sugli eventi SEO in Italia…

13 Maggio 2019